Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

La nuova KTM 990 SMT presenta delle novità essenziali e importanti. Le migliorie che riguardano la nuova punta di diamante austriaca hanno riguardato l’impianto frenante che ora è assistito dal sistema ABS della Bosch con pompa freno semiradiale e pinze Brembo.
Il Sistema ABS consente di frenare in tutta tranquillità riuscendo a rimediare eventuali errori di pressione sulla leva del freno, ripartendo la forza frenante in maniera omogenea; ovviamente per i più smaliziati e per coloro che vorranno cimentarsi in pista, ricordiamo che l’ABS è disattivabile tramite un comando posto sul manubrio.

Per il reparto sospensioni, il binomio KTM e WP continua a manifestare la sua ottima valenza anche sulla 990 SMT 2011; si tratta di unità pluriregolabili, che hanno un setting di default abbastanza morbido, probabilmente sono state tarate per un impiego su sterrato.
Presenti sulla SMT i cerchi Marchesini con pneumatici Continental, questi ultimi faticano ad entrare in temperatura non trasmettendo un feeling immediato al pilota durante la guida più sportiva. Per il nostro test ci siamo diretti verso il comune di Castelcivita in Provincia di Salerno. Giunti alla “meta”, ci siamo ritrovati immersi in uno scenario spettacolare, alle pendici dei monti Alburni subito a ridosso del fiume Calore, a poca distanza dalle famose grotte di Castelcivita… Continua a leggere su ItaliaOnRoad.it >>

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone