Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Con la sesta vittoria del 2015, il maiorchino rosicchia punti preziosi a Rossi in classifica. E Marquez cade ancora…

La posta in palio si fa sempre più interessante! Il Gran Premio Movistar de Aragon 2015 ha espresso i suoi verdetti, celebrando sul podio i tre grandi protagonisti di questa domenica. Soprattutto ha stravolto completamente lo scenario che ci aveva consegnato, due settimane or sono, il precedente round di Misano Adriatico.

A sorridere oggi è soprattutto Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP): il maiorchino scatta benissimo al via salutando ben presto la compagnia, senza neanche la pressione del poleman Marc Marquez (Repsol Honda) che si autoelimina al secondo giro. In modalità “squalo”, Lorenzo si aggiudica la vittoria a mani basse, in totale solitaria, amministrando il margine grazie alla bagarre che impazza alle sue spalle. Continua a leggere su ItaliaOnRoad.it >>

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone