Sono state assegnate in poche ore tutte le moto della serie numerata e limitata a 630+63 esemplari di Ducati Streetfighter V4 Lamborghini, il nuovo modello nato dalla collaborazione tra Ducati e Lamborghini che è stato protagonista del primo episodio della Ducati World Première web series.

La moto è stata svelata dal vivo da Pecco Bagnaia nel paddock del Misano World Circuit Marco Simoncelli, aprendo un weekend da sogno per i Ducatisti che ha visto Bagnaia trionfare nel Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, conquistando la sua quarta vittoria consecutiva nel Campionato Mondiale MotoGP. In quest’occasione le Desmosedici del Ducati Lenovo Team sono scese in pista con lo scudetto della Casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese sulla punta del cupolino e lo faranno fino al termine della stagione.

Francesco Milicia, VP Global Sales & After Sales Ducati: “Ducati Streetfighter V4 Lamborghini è un progetto incredibile, capace di esprimere una combinazione estrema di sportività, esclusività e fascino. Sin dal primo bozzetto abbiamo pensato che questa moto potesse diventare un pezzo da collezione e la reazione del pubblico presente a Misano nel momento in cui Pecco l’ha svelata ce ne ha dato la certezza. Le consegne cominceranno ad aprile 2023 e siamo davvero contenti per i Ducatisti che hanno prenotato questo gioiello. Siamo consapevoli che in questa occasione alcuni appassionati non sono riusciti a prenotare la moto e a soddisfare il proprio desiderio, ma la strada di Ducati è quella di proporre sempre più progetti di questo genere in futuro e siamo certi che ognuno avrà la possibilità di realizzare il proprio sogno”.

Fin da subito Ducati Streetfighter V4 Lamborghini è stata accolta come un vero e proprio oggetto del desiderio per  collezionisti e appassionati e questo risultato di vendita conferma la forza e il fascino della collaborazione tra i due brand rappresentanti della Motor Valley. Nel 2021 il lavoro congiunto aveva portato alla nascita della serie limitata Diavel 1260 Lamborghini, anch’essa capace di conquistare gli appassionati di tutto il mondo.

Ducati Streetfighter V4 Lamborghini è realizzato sulla base tecnica della Panigale V4S 2023, sulla quale il Centro Stile Ducati ha integrato diversi concetti di stile che contraddistinguono la Lamborghini Huracán STO e aggiunto componenti speciali.

I cerchi forgiati, con il posteriore arricchito dal monodado di serraggio in titanio, ma anche le sovrastrutture completamente ridisegnate e realizzate nella stessa fibra di carbonio impiegata sulle supersportive Lamborghini, traggono ispirazione da dettagli della Huracán STO, Contestualmente ai 630 esemplari nella livrea Verde Citrea/Arancio Dac, Ducati ha presentato anche la serie Speciale Clienti, ancora più esclusiva e limitata a 63 clienti Lamborghini, i quali attraverso una collaborazione con il Centro Stile Ducati avranno la possibilità di configurare il proprio Ducati Streetfighter V4 Lamborghini Speciale Clienti con colori carrozzeria e cerchi esattamente come la propria Lamborghini.

L’articolo Ducati Streetfighter V4 Lamborghini: assegnate in poche ore tutte le moto disponibili proviene da ItaliaOnRoad – Rivista Italia Motori.

Ducati Streetfighter V4 Lamborghini: assegnate in poche ore tutte le moto disponibili